Seleziona una pagina

Il turismo post-pandemia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Alla scoperta del Parco della Civitucola con il Gruppo Archeologico Romano

Per la rubrica Teverexplora® Storie ci siamo occupati, a partire dal gennaio 2022, di alcuni importanti programmi di valorizzazione delle presenze archeologiche meno note, tema strategico per attrarre e potenziare flussi turistici locali. Abbiamo affiancato, a tale scopo, l’attività delGruppo Archeologico Romano (sezione di Capena), tra le eccellenze operanti nella Media Valle del Tevere, per dare visibilità alle attività culturali presenti lungo l’asse del fiume fuori Roma: un territorio vasto e ricco di storia, che merita di essere valorizzato, conosciuto e raccontato.

Nel video, la testimonianza del dott.Gianfranco Gazzetti, presidente del Gruppo Archeologico Romano, attivo nelParco Archeologico della Civitucola, che insieme ai volontari sta riportando alla luce la storia dell’antica Capena e delle passate vie di collegamento con gli abitati vicini. Dal Lucus Feroniae al Parco di Veio, prosegue la nostra indagine del significato del Tevere nei tempi antichi con l’obiettivo di riviverlo, nel presente, attraverso nuove attività esperienziali e formative. Un percorso di tutti, per noi appena iniziato, che contribuirà ad aprire una riflessione sulle possibilità che questo territorio offre in termini di sviluppo turistico.

Realizzazione video Matteo Carratoni